cycling school / MTB

mountain bike per bambini e ragazzi 6/12 anni

autunno 2022

CYCLING SCHOOL / MTB un mix di avventura, divertimento, sport e psico-motricità

ISCRIZIONI CORSI AUTUNNO CHIUSE

INIZIO CORSI – Sabato 17 Settembre

Affronteremo terreni diversi e avremo modo di migliorare le nostre capacità motorie affrontando insieme difficoltà sempre nuove! Grazie a piccoli ostacoli naturali come sassi o rami, percorsi fettucciati obbligati, birilli per slalom e giochi come staffette, gimkane, limbo, prenderemo confidenza con le nostre biciclette, migliorando la tecnica di conduzione, divertendoci in un mix di sport e gioco.

Equipaggiamento e requisiti richiesti

Oltre a TESSERAMENTO e CERTIFICATO MEDICO è obbligatorio l’uso del casco omologato. É vivamente suggerito l’uso di occhiali chiari e guanti a dita lunghe, indispensabile la borraccia (o sacca idrica), una camera d’aria per la propria bici, la propria MTB in perfetta efficienza meccanica. É richiesto il tesseramento annuale Federciclismo 2022 con copertura assicurativa. Il tesseramento implica la presentazione di un certificato medico di una delle due seguenti categorie:

  • Certificato agonistico per la disciplina ciclismo (richiesta di visita fornita dalla nostra società se indicato nel form di iscrizione)
    Certificato non agonistico con ECG basale (scarica il facsimile).

Non sono accettati CM con scadenza inferiore a 30gg dalla data del tesseramento. Nel rispetto delle norme per la tutela sanitaria della attività sportiva (DM 18/02/82 e sentenza della cassazione, III civ. del 13/07/2011 n.15934) le società sportive sono tenute a richiedere il certificato medico per l’idoneità alla pratica sportiva agonistica o non agonistica. Per saperne di più leggi qui

 

ISCRIZIONI CORSI AUTUNNO CHIUSE

FAQ

É obbligatorio il tesseramento? perchè?

In quanto società sportiva affiliata FCI siamo tenuti ad osservare le regole sportive della federazione di appartenenza. Chi partecipa alle nostre attività deve essere in possesso di tessera FCI.La tessera FCI include copertura assicurativa RC e infortuni, sul sito FCI potete trovare tutti i dettagli di polizza.

C'è la possibilità di una prova prima di acquistare il corso?

E’ previsto un open day il 12 o 13 marzo, maggiori dettagli su luogo e orari entro fine gennaio.

C'è la possibilità di recuperare le lezioni perse?

Non sono previsti recuperi per lezioni perse per ragioni personali del partecipante.
Le date per l’eventuale recupero, sono indicate In caso di condizioni meteo avverse che potranno causare cambiamenti rispetto al calendario previsto.

Cosa succede in caso di pioggia?

In caso di condizioni meteo avverse le date delle lezioni potranno subire cambiamenti rispetto al calendario previsto. Per tale ragione è indicata la data per l’eventuale recupero.

I MAESTRI ANNA VITTORIO, ALESSANDRO, GIULIA.

Anna Salaris
Laureata in Scienze Motorie, Maestro Istruttore FCI di 2° livello (TI2), diplomata AMI Bike e istruttore regionale Scialpinismo (ISA).
La sua vita è in movimento, la sua professione il movimento. Quando si ferma lo fa per inventare nuovi percorsi studiandone le tracce in modo quasi maniacale. Ama pedalare con i bambini assieme ai quali vivere il ciclismo come un bellissimo gioco lasciando da parte, per qualche chilometro, il suo spirito agonistico!

 

Vittorio Vignazzi, detto Vito
Maestro Istruttore FCI di 2° livello (TI2) e diplomato AMI Bike.
Educatore attento e silenzioso; coinvolgente coi ragazzi ai quali riesce a trasmettere la passione per la mtb e le attività all’aperto; paziente e fiducioso anche coi riders più timorosi. Dietro all’apparente tranquillità vanta un curriculum alpinistico di tutto rispetto. Non si tira mai indietro, razionale ed affidabile,,Abile meccanico, quando serve un attrezzo…lui ce l’ha!

 

Alessandro Sala, detto Tritolo
Maestro Istruttore FCI di 2° livello (TI2) e diplomato AMI Bike.
Sportivo da sempre, approda al ciclismo in seguito ad un infortunio dopo anni sui campi di calcio a livello semi-professionistico; grazie all’amicizia con Vito e Stop abbraccia la bicicletta nelle sue più svariate declinazioni: la sua passione principale rimane l’Enduro ma ama viaggiare con la gravel o pedalare su strada e  nei bike park e, quando la bici è ferma dal meccanico, si trasforma in un prestante trail runner! #mountainlover

Giulia Mesirca
Appassionata di mtb fin da bambina e ora atleta agonista di Enduro. Predilige i sentieri scassati, dei boschi o dei bike park, ma non disdegna lunghe pedalate su strada o avventurosi viaggi itineranti in bicicletta.
Discreta e misurata nella vita, audace ed esuberante in sella, ama trasmettere la propria passione anche ai più piccoli che, grazie alla propria giovane età, sa entusiasmare con coinvolgente professionalità!