le strade zitte

itinerari da collezione per pedalare in Italia

280 PERCORSI per pedalare in Italia, lungo strade secondarie, piccole strade di campagna e di montagna. Di queste strade è piena l’Italia. Basta scoprirle, metterle in fila con fantasia e cognizione, montare in bici e farsi portare. Dalle Alpi agli Appennini, da costa a costa, di sogno in sogno. Emozioni, paesaggi, borghi, panorami, trattorie di un mondo, fuori dal mondo. Come solo l’Italia sa offrire. Registrati, scarica il GPX e pedala.

SOSTIENI IL PROGETTO Le Strade Zitte – pedalare in Italia per tutelare e valorizzare il paesaggio italiano. Se condividi la nostra visione, se scarichi i percorsi proposti, se vuoi che Turbolento continui a creare nuove Strade Zitte per pedalare in Italia e conoscere quella meno conosciuta, sostieni il nostro progetto con la tua donazione.

Partecipa al crowdfunding per le Strade Zitte.
le_strade_zitte_Gravel nelle terre di mezzo
Regione LOMBARDIA
Tipologia GRAVEL
Difficoltà Medio
Distanza 53 km
Dislivello 250 D+
Bici+Treno: NO
Regione LOMBARDIA
Tipologia GRAVEL
Difficoltà Medio
Distanza 100 km
Dislivello 250 D+
Bici+Treno: SI
Regione LOMBARDIA
Tipologia GRAVEL
Difficoltà Impegnativo
Distanza 150 km
Dislivello 250 D+
Bici+Treno: SI
Regione LOMBARDIA
Tipologia GRAVEL
Difficoltà Medio
Distanza 46 km
Dislivello pianura
Bici+Treno: NO
milano-gravel
Regione LOMBARDIA
Tipologia GRAVEL
Difficoltà Medio
Distanza 70 km
Dislivello 250 D+
Bici+Treno: SI
milano-gravel
Regione LOMBARDIA
Tipologia GRAVEL
Difficoltà Medio
Distanza 80 km
Dislivello 250 D+
Bici+Treno: SI
Regione LOMBARDIA
Tipologia GRAVEL, STRADA
Difficoltà Medio
Distanza 62 km
Dislivello 150 D+
Bici+Treno: SI
Regione LOMBARDIA
Tipologia GRAVEL
Difficoltà Impegnativo
Distanza 125 km
Dislivello 250 D+
Bici+Treno: SI
X

SOSTIENI IL PROGETTO LE STRADE ZITTE

L’obiettivo è tutelare e valorizzare il paesaggio italiano. Se condividi la nostra visione, se scarichi le tracce dei percorsi proposti, se vuoi che Turbolento continui a creare nuove Strade Zitte per far conoscere l’Italia meno conosciuta, sostieni il nostro progetto con la tua donazione.

Dona ora