MilanoGravel: cinque Navigli da scoprire

news & appuntamenti | vivere sostenibile

 

I cinque Navigli a Ovest di Milano

La enorme varietà territoriale concentrata in spazi ristretti è certamente una risorsa. Per questa ragione lo sviluppo territoriale deve essere sensibile e rispettoso dei luoghi. Impariamo a conoscere il territorio, capiremo che è indispensabile rispettarlo di più.

Con le nostre iniziative vi aiutiamo a conoscere il territorio e l’ambiente che ci circonda. MilanoGravel vi farà scoprire i cinque navigli a ovest di Milano. Si perché, oltre ai più noti Grande, Pavese e Bereguardo, potrete pedalare scoprendo lo Sforzesco e il Langosco, lungo il versante occidentale della valle del Ticino.

Ma non solo. Scoprirete la grande quantità di rogge minori che portano acqua ovunque. Un sistema di irrigazione capillare cha ha consentito di addomesticare questo territorio, plasmandolo con coltivazioni, antiche cascine e borghi. Un patrimonio definito da Carlo Cattaneo come un “immenso deposito di fatiche umane”. E’ questo il paesaggio rurale lombardo che, grazie alla costituzione del Parco Agricolo Sud Milano e del Parco Fluviale della Valle del Ticino ci offre un mix di “coltivato e selvatico” a due passi da casa nostra.

MilanoGravel è una modalità ad impatto zero (a patto che non lasciate sul terreno segni tangibili del vostro passaggio) per apprezzare questa realtà. Tre i percorsi proposti, su altrettante distanze: 155, 100 e 70 chilometri nell’area a sud ovest della città, tra Milano, Novara e Pavia.

Sarete piacevolmente sorpresi nel constatare come a pochi chilometri dal centro della città di Milano il paesaggio urbano sappia cedere il posto alla campagna. In un susseguirsi di campi, cascine, rogge, canali, piccole strade dimenticate e tanta, faticosa opera dell’uomo, che ha bonificato, coltivato, sviluppato grazie soprattutto all’abbondanza dell’acqua di questa fertile pianura. Il nostro invito è quello di scoprirlo in bicicletta.
Con il progetto ARDA – A ritmo d’acque abbiamo sviluppato la rete di 16 percorsi mappati e descritti nella app scaricabile da AppStore e GooglePlay
Strade Zitte & Gravel Roads vi porterà a scoprire la “wilderness” a est e ad ovest del fiume Ticino.

Vi aspettiamo. Buone pedalate.

 

 

Daniela Schicchi

Marco Pastonesi

Paola Gianotti

Alberta Schiatti

Paolo Tagliacarne

Francesca Luzzana

Paolo Della Sala

Anna Salaris

Francesca T

news & appuntamentitecnica & pratica
Gravel: vita collettiva e coscienza dei singoli
Gravel: vita collettiva e coscienza dei singoli

Gravel: vita collettiva e coscienza dei singoli

GRAVEL, CHI ERA COSTUI? Gravel non è solo un tipo di bici, non è solo un percorso, non è solo un moda. Gravel è un modo nuovo di intendere la bicicletta per vivere il great outdoor. E' una nuova immaginazione ciclistica. Un po’ viaggio e un po’ avventura, un po'...

Share This