fbpx

Dal Duomo al Quirinale

10 giugno 2011 h 7.30 parte la seconda edizione della Carovana Ciclistica Milano-Roma del Touring Club. Sei tappe per 24 cicliste e ciclisti: Parma, Bologna, Firenze, Pienza, Orvieto, Roma. Dal Duomo al Quirinale.

La prima edizione è stata quella del 1895 per celebrare un anno di vita del TCCI, quello che era nato come Touring Club Ciclistico italiano.

Questa seconda edizione vuole celebrare i 150 anni dell’Unità d’Italia.

Avremmo dovuto partire in 150? Non saprei. Avremmo dovuto pedalare 150 chilometri al giorno? Può darsi. Di certo abbiamo pedalato tanto, in pianura, in salita, in discesa. Ma soprattutto insieme. Quasi sempre su Strade Zitte, per unire il Duomo al Quirinale.

Un preliminare in Piazza Duomo in occasione dell’arrivo del Giro d’Italia a Milano. Poi la partenza ufficiale, da Corso italia, sotto la storica sede del TCI. Direzione sud, quasi subito su piccole strade di campagna verso Chiaravalle.

Per chi non è abituato, il passaggio immediato dagli ultimi palazzi di periferia alla campagna è sorprendente. La prima è una tappa di pianura, ci aspettano a Parma per la narrazione di arrivo. Oggi si dice così, dieci anni fa li chiamavamo talk-show di tappa. Uno per ogni piazza di tappa. Lungi da noi l’idea di chiamarlo “processo alla tappa”. Non ce ne sentivamo degni.

Ma che avventura! Indimenticabile. Non replicata e forse non replicabile. Noi Turbolenti un’altra Milano-Roma in realtà l’abbiamo rifatta pochi anni fa, ma lungo una via diversa. Passando dalle Cinqueterre, poi Versilia, Lucca e quindi sul già conosciuto percorso Siena-Pienza-Ovieto.

Per rispetto a quella che era stata “la Carovana”, non abbiamo replicato il percorso al 100%

Carovana Ciclistica Milano-Roma, ci piace ricordare

10 giugno 2021, ci piace ricordare. Oggi abbiamo i social, dieci anni fa timidamente usavamo Facebook, ma con più vigore i media tradizionali, da Radio Popolare a Repubblica, dai media locali di ogni tappa, alle news di Sky.

Ho chiesto ai partecipanti “mediatici” di allora di partecipare a questo ricordo. Immenso e bellissimo. Non vogliatecene, per un giorno ci piace rivivere quel ricordo, quel sogno. 

E adesso che una nuova partenza è in atto nel nostro paese e non solo, ci piace provare a rendervi partecipi. Tra pochi giorni sarà la volta della Chase the Sun, da costa a costa, dall’alba al tramonto, da est a ovest. In un solo giorno, il giorno più lungo dell’anno. Da Cesenatico a Tirrenia.

In questi giorni alcuni di noi stanno pedalando una nuova Carovana, da Milano a Cortina. E’ una sorta di prova generale lungo un nuovo percorso, prevalentemente su Strade Zitte e piste ciclabili che, valicando il re dei Passi Alpini – lo Stelvio – collega i due poli/podi Olimpici 2026.

Ve ne racconteremo più avanti. Intanto prepariamoci al GTL – Grand Tour di Lombardia del prossimo agosto. Continuate a seguirci e a pedalare con noi.

 

 

 

Grazie al TCI-Touring Club Italiano, a Vittoria Assicurazioni e a tutti coloro

che hanno reso possibile la Carovana Ciclistica del giugno 2011

in particolare ai 24 “carovanieri” con cui abbiamo condiviso il tragitto.

 

Share This