fbpx

SZDalla pianura all’Appennino, Pasqua ciclistica nelle valli e sui colli piacentini.
Si pedala con bici da corsa, livello di difficoltà beginner/Intermediate.

Per Pasqua 2016, due notti a Bobbio alla scoperta ciclistica della Val Trebbia, poi la traversata verso la Val Nure e la Val d’Arda arrivando a Castell’Arquato. Due notti a in ambiente familiare-rurale, riscaldato con stufe a legna, cena piacentina in casa e pedalare, pedalare, pedalare. Ogni giorno con una meta diversa, con qualche assaggio di salita verso Prato Barbieri, passando dalle rovine romane di Veleia, o lungo il bel crinale di Vernasca verso il Passo del Pellizzone e Bardi. La scoperta del borgo mediovale di Vigoleno. 

Si pedala lungo i dolci saliscendi dove la pianura cede lo spazio alle valli piacentine: Val Tidone, Val Trebbia, Val Nure e Val d’Arda. Fino a qualche assaggio di salita verso Prato Barbieri, passando dalle rovine romane di Veleia, o lungo il bel crinale di Vernasca verso il Passo del Pellizzone e Bardi, alla scoperta del borgo mediovale di Vigoleno.

Partenza da Milano, venerdì 25 marzo entro le 10 rientro martedì 29 in serata, optional day mercoledì 30.

Programma ciclistico di massima:
Venerdì 25 mattina, transfer Milano-Bobbio
Venerdì 25 pomeriggio – assaggio di Val Trebbia, 45km
Sabato 26, assaggio di salita, Coli e Mercatello, grande balconata sulla Val d’Aveto, 70km
Domenica 27, dalla Val Trebbia alla Val d’Arda
Lunedì 28, verso Veleia e Prato Barbieri 80km
Martedì 29, il crinale di Vernasca verso il Passo del Pellizzone con “birrino” a Bore 70-80km – in serata transfer di rientro a Milano.
I percorsi prevedono salite pedalabili e potranno essere modificati per ragioni viabilistiche e di sicurezza.

Costo di partecipazione 560€ per 5giorni/4notti, con rientro il 29 sera. Include: viaggio a/r in van 9 posti, 4 notti in B&b in camera doppia, 4 colazioni, organizzazione e accompagnamento in bicicletta, disponibilità van durante il soggiorno. Assicurazione di viaggio.
Non include: cene, pranzi durante la pedalata, extra e tutto quanto non specificato come incluso.

Maggiori dettagli su Italian VeloTours