fbpx
Passo San Marco dal versante bergamasco
Passo San Marco dal versante bergamasco
Passo San Marco dal versante bergamasco

PASSO SAN MARCO – VERSANTE BERGAMASCO

Zogno (BG) / impegnativo / 43 km / 1600 D+

k

DESCRIZIONE

Come per la maggior parte degli itinerari suggeriti, non ci piace consigliare le strade con traffico intenso e veloce. Quindi per affrontare questa bella salita suggeriamo di partire da Piazza Brembana….lo scrivevamo a giugno 2005, quando ancora la ciclabile della val Brembana era una delle molte ferrovie dismesse e dimenticate.

read more

Con nota del settembre 2008 precisavamo: con la nuova ciclabile della Val Brembana i problemi del traffico a sud di Piazza Brembana sono brillantemente risolti. La ciclabile è molto piacevole, attenzione che la domenica è molto frequentata da famiglie e bambini, quindi bisogna procedere con attenzione e prudenza.
La proposta è quindi di partire da Zogno, seguire la ciclabile fino a Piazza Brembana evitando di pedalare sulla provinciale. L’andatura che si deve tenere sulla ciclabile non sempre è al top della prestazione dei più allenati, ma è un ottimo riscaldamento e consente una rilassatezza di pedalata impagabile. Nel secondo tratto dell’ascesa…spazio a tutte le performance del mondo.

Il passo collega l’alta Val Brembana alla Valtellina, scendendo verso Nord si arriva a Morbegno, con possibilità quindi di rientrare in treno, o pedalando lungo il lago verso Lecco. Del tutto inadeguato l’ingresso a Lecco per i ciclisti. Suggeriamo tra Varenna e Mandello di risalire sul treno.

Almeno una volta nella vita ciclistica, il Passo San Marco va fatto, ma nulla vieta di ritornarci più volte fino a che fiato e gambe ce la fanno.

b

PROFILO TECNICO

Il punto di partenza è Zogno, in prossimità del vecchio ponte sul Brembo c’è un grande piazzale parcheggio (attenzione ai giorni di mercato) con giardinetti affacciati sull’ansa del fiume. Da qui inizia la ciclabile. che si segue senza possibilità di errore fino a Piazza Brembana. La ciclabile si alterna sulla destra e sulla sinistra orografica del Brembo, non poche le gallerie, ben illuminate e piuttosto fredde nelle mezze stagioni.

read more

Fino a San Pellegrino nulla di speciale, da qui in avanti paesaggio molto più piacevole e interessante.
A nord di Piazza Brembana (dove termina la piacevolissima ciclabile), la salita risulta essere divisa in due tratti: fino a Mezzoldo, abbastanza pedalabile con guadagni di quota “a gradinoni”, dopo Mezzoldo abbastanza terribile. Da affrontare nella stagione più calda, comunque con l’accortezza di portarsi abbigliamento adeguato ai 2.000 metri della quota di arrivo. Piacevole dal punto di vista panoramico e, una volta arrivati in cima, anche gastronomico.

I percorsi sono in costante aggiornamento tuttavia, per le più recenti modifiche alla viabilità locale, alcune indicazioni potrebbero non corrispondere alla nuova viabilità.

EFFETTUA IL LOGIN PER OTTENERE LA TRACCIA


i nostri partner